venerdì 28 marzo 2008

M come musicalizador (a)

Mettere musica è una cosa che adoro fare (è possibile che l'abbia già detto in qualche post precedente? naaaa) per cui, anche se sono donna di poche parole (in genere), se mi chiedono del tango parlo parlo parlo finchè lo sbadiglio dell'interlocutore mi avverte che forse (dico forse) è ora di smettere...
:D

Già un annetto fa era venuta una giornalista (Stefania Giuffrè) ad intervistarci per un articolo sulle scuole di tango della nostra città.

So solo che dovevano essere 5 minuti di intervista ed invece siamo rimaste a parlare per circa un'ora su tango e dintorni ma mi piace molto parlare con lei perchè ha una curiosità ed uno spirito di osservazione che vanno oltre l'interesse per il pezzo che deve scrivere.

La riprova un paio di settimane fa, quando è venuta durante una milonga per un nuovo articolo sul tango da pubblicare su questo sito.

L'articolo completo si può leggere qua, intanto riporto qui l'abstract dell'intervista che mi ha fatto definendomi "la prima donna a Palermo a ricoprire il ruolo della musicalizador"... miiiiiiiiiiiiii come mi piace questa cosa!!!

:)

"... Scegliere la musica per me e’ come essere in pista - racconta - e’ un’emozione in piu’.
Sapere che posso contribuire al dialogo fra due persone aumenta per me il fascino del tango nel quale c’e’ un linguaggio intimo che nessun altro ballo possiede. Il tango tira fuori elementi che ciascuno di noi ha ma magari ignora.
Quando scelgo un brano sento l’onda emotiva, vedo la gente sorridere e sono felice. Ogni milonga mi lascia dentro una sensazione bellissima, come al termine di ogni lezione perche’ sai di aver trasferito qualcosa agli altri”.
Quando parla della musica le brillano gli occhi: “ogni volta che ricevo un cd nuovo lo scarto con emozione, e’ come un mondo che mi si apre sotto gli occhi”. E mentre parla mi mostra le copertine con immagini di una volta, il viso di Fresedo, i ritratti dei principali compositori in bianco e nero. E sorride.
Alla fine di ogni milonga chiedo sempre: la musica vi e’ piaciuta? Siete stati bene? Perche’ per me e’ questa la cosa piu’ importante.... "


Cara Stefi, lo sai che articolo o no sono sempre pronta a far due chiacchiere su tango e dintorni vero???

7 commenti:

Stefania ha detto...

Scrivere è il mio mestiere...
scrivere di tango una passione che mi coinvolge ogni giorno di più...
mi fa rivivere le emozioni di quando ballo, ed è impagabile...
quando dici "mi piace molto parlare con lei perchè ha una curiosità ed uno spirito di osservazione che vanno oltre l'interesse per il pezzo che deve scrivere" è il complimento più bello che potessi ricevere... per me che sono sempre alla ricerca dell'altro, del non fermarmi in superficie sono le parole più lusinghiere...
grazie Adriana... alla nostra prossima chiacchierata, articolo o no vedere i tuoi occhi che brillano mentre parli della tua musica, del tuo tango, è una vera gioia!

Lulamiao ha detto...

che belle che siete :-)
cara Stefania, non ti conosco, ma certo che in quello che hai scritto di Adri ho riconosciuto appieno la mia amica PUPATTOLA :-D)))))

Claudia ha detto...

bello tutto!
adesso ho la consapevolezza che siamo nella stessa città
:*
mi sa che prima o poi ti verrò a trovare
:*
Cla

Viviana ha detto...

E' vero, è vero!!! tu brilli quando parli di tango, quando ascolti un tango, e ancora di + tu brilli quando metti un tango, lo ascolti e ti metti a ballarloooo!!! lì diventi dvvero quasi accecante!!!
smuuaaaccc tesoroooo

elisa ha detto...

che bella passione che hai..ogni volta che ne parli riesci a trasmettere entusiasmo!complimenti!!

rosa rossa ha detto...

Musa Ispiratrice Musicalizadora...che bello vedere parole sincere....!!!!....
grazie...

OtroTango ha detto...

* stefania: è proprio quello che ho percepito. Grazie a te per il tuo modo di essere e per la tua professionalità. Alla prossima allora!

* Lulamiao: che bello rivederci a Milano. Da qui gli abbracci te li posso mandare solo virtualmente... ;D
PS hai riconosciuto la foto in basso, vero? no perchè è proprio un dettaglio di una delle foto che mi hai fatto tu al "Tango Master"!
Ciaooooo

* Claudia: ciauuuuu mi sa che al massimo ci conosceremo tra un paio di settimane... o sbaglio??!! ;P

* Vivi: tesoro di sorella, come sono curiosa di vederti uin veste di tanguera!!! hihihi

* Elisa: grazie. Ognuno di noi brilla quando parla di una propria pssione. Io mi sto lanciando in cucina forza di curiosare sui vostri meravigliosi blogfood! siete bravissime!

* Rosa rossa: Grazie mille, mi hai lasciato un bellissimo commento. Ti mando un grande abbraccio virtual.